L’ultimo saluto a Paolo Portoghese

nero

Sabato 23 è mancato in un tragico incidente stradale il nostro compagno e amico Paolo Portoghese; da decenni impegnato nella politica e informazione comasche (Radio Popolario, Ecoinformazioni, Verdi Arcobaleno, Paco), imprenditore illuminato con la sua Setalmoda.

Lo ricordiamo laicamente giovedì 28 luglio alle 15, al cimitero di Moltrasio

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

I fondamentalismi, nemici della libertà, della democrazia e delle donne

Venerdì 20 maggio alle 18, presso il Centro civico di via Grandi 21 a Como (ex Circoscrizione 6, davanti alla Ticosa), SI – Sinistra Italiana Organizza l’incontro “I fondamentalismi, nemici della libertà, della democrazia e delle donne”.
Introduce e modera Celeste Grossi, Assemblea nazionale di Sinistra Ecologia Libertà – SI Sinistra Italiana.
Interviene Giuliana Sgrena, della Presidenza nazionale di Sinistra Ecologia Libertà, autrice del libro “Dio odia le donne” (pubblicato da il Saggiatore il 5 maggio 2016).
Marco Lorenzini, SI – Sinistra italiana, coordinatore provinciale di SEL, presenta il percorso costituente del nuovo soggetto politico di Sinistra.
Nel corso dell’incontro sarà possibile iscriversi a SI – Sinistra Italiana.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cantù: serata con Adelmo Cervi

SEL Como ha costituito insieme ad altre forze, associazioni e singoli, il Comitato Cantù Antifascista.

Il Comitato si presenterà alla cittadinanza venerdì 5 febbraio alle 20.45, con una iniziativa che prevede la presentazione del libro “io che conosco il tuo cuore”, di Adelmo Cervi, da parte dello stesso autore, figlio di Aldo (uno dei sette fratelli Cervi).

La serata avrà luogo presso la Sala Consiliare di Cantù in piazza Marconi, e prevederà anche interventi di Mirco Rota (Fiom), Alice Rossi (Unione degli Studenti) e dell’ANPI provinciale.

Durante la serata sarà possibile sottoscrivere la petizione per la messa al bando delle organizzazioni neofasciste.

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ritorno al futuro per energia e acqua pubbliche

Paco-Sel e Sinistra Ecologia Libertà Como invitano giovedì 21 gennaio alle 18 nella Sala Stemmi di Palazzo Cernezzi (via Vittorio Emanuele 97) a Como all’incontro – dibattito “Ritorno al futuro per energia e acqua pubbliche”.

Interverranno Mario Agostinelli, portavoce del Contratto mondiale per l’energia e il clima e Roberto Fumagalli, presidente del Circolo Ambiente Ilaria Alpi.

8296_957516254333706_9077354816644651246_n

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Marcia delle donne e degli uomini scalzi

SEL Como promuove, insieme ad altre realtà, la Marcia delle Donne e Degli Uomini Scalzi per chiedere una nuova politica Europea sui diritti dei migranti. L’iniziativa accompagna quella nazionale prevista a Venezia, e quelle previste in tante altre città.

11947623_1179387505421719_176811809516414843_n

L’appuntamento a Como è per venerdì 11 settembre, alle ore 20.30 in piazza S. Fedele

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Forum Salute di SEL Lombardia

Pubblichiamo le osservazioni sul progetto del centrodestra di riassetto del Servizio Sanitario Regionale, messe a punto dal Forum Salute Regionale di SEL con la collaborazione della nostra Manuela Serrentino.

E’ possibile leggere il documento a questo link: Forum salute progetto Maroni finale

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mobilitazione nazionale in sostegno del popolo Greco

0c7b22e29b988d054af028be92ff8f9f_XL

SEL Como aderisce alla giornata di mobilitazione nazionale a fianco del popolo Greco e contro l’austerità, e invita i/le simpatizzanti a partecipare al presidio organizzato da L’altra Europa, PRC e SEL che si terrà venerdì 3 luglio alle 18.30 a Como, in piazza San Fedele.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Giornata contro il TTIP

flash18042015

Invitiamo tutti/e ad aderire alla mobilitazione prevista per sabato 18 contro il TTIP, il trattato in corso di definizione tra Stati Uniti ed Europa che potrà cambiare radicalmente le nostre vite, trasferendo una consistente dose di potere e controllo democratico dalle istituzioni elettive alla grande impresa e alle multinazionali.

A Como è previsto un presidio informativo e un flashmob, in piazza Cavour dalle 11 alle 13.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ricordo di Ermanno Pizzotti

nero

SEL Como ricorda Ermanno Pizzotti, co-portavoce della lista Paco-SEL, con le parole di Celeste Grossi:

All’alba del 3 aprile se n’è andato Ermanno Pizzotti. Se n’è andato in maniera discreta, come discreti soni stati i suoi passi sulla Terra. Ha aspettato a chiudere gli occhi che iniziasse il Venerdì di passione, un giorno particolare per chi come lui era di profonda fede cristiana. Ermanno ha vissuto con coraggio ammirevole il tempo che si faceva breve. Pur nella consapevolezza della fine imminente, faceva progetti di futuro, non per illudersi, ma per consolare chi ha cercato di accompagnarlo in questo lungo tramonto. Non ha avuto una vita facile, ma ha saputo affrontarla, anche nei momenti più dolorosi e lasciarla, con un unico rimpianto, quello di non poter continuare a camminare accanto a suo figlio Andrea, cui era legato da un affetto profondo.

Saluteremo Ermanno Pizzotti lunedì 6 aprile alle 10 alla Chiesa di San Giuseppe, in via Viganò a Como.

Ermanno è stata una delle prime persone che ho conosciuto quando sono arrivata a Como alla fine degli anni Settanta. Da allora i nostri percorsi personali e politici si sono più volte incrociati fino all’ultima strada percorsa quotidianamente insieme da portavoce di Paco-Sel. Ci ha uniti la nostra comune lotta ambientalista – Ermanno è stato tra i fondatori di Legambiente a Como; ricordo ancora il suo intervento a Centofiori dove la rivista con cui collaboravo, rossoscuola, aveva promosso un corso di Ecologia politica; le manifestazioni e i cineforum organizzati, insieme a Bruno Magatti, durante la campagna per il referendum che ha messo al bando l’energia nucleare, dopo l’inferno di Chernobyl, e, più recentemente, la raccolta di firme nuovamente contro il nucleare e contro la privatizzazione dell’acqua – ; la nostra comune vicinanza al manifesto, la partecipazione alle iniziative del Pdup – lui iscritto, io solo elettrice –; alcune campagne fatte insieme ai Verdi e poi Paco, dalla fondazione, all’inizio degli anni Novanta, fino ad ora, senza risparmiarsi neppure negli ultimi faticosi momenti, mantenendo capacità di leggere la complessità del momento politico e lucidità di giudizio. Ermanno era una persona con solidi principi etici (l’antifascismo, per citarne solo uno), ma era una persona dialogante e rispettosa del pensiero altrui, mite, ma determinato.
Era un uomo colto, di una cultura profonda, di radici antiche, ma con i piedi nella contemporaneità. Sapeva unire la passione per il latino – che usava come lingua viva, così abilmente da vincere premi di poesia, da pubblicare libri, come De Novocomi origine, che si può trovare on line, e da riuscire a comunicare con appassionati come lui in tutto il mondo tramite un sito a cui dedicava molto del suo tempo libero – con una solida cultura scientifica – era laureato in chimica e lavorava all’Arpa.

Ermanno aveva tanti amici, soprattutto tante amiche, perché aveva una spiccata sensibilità e una dote davvero rara: sapeva ascoltare, affettuoso e discreto, le nostre confidenze e a sua volta si confidava, senza vergognarsi delle sue umane fragilità.

Ermanno ci mancherà. Lo terremo con noi continuando a parlare di lui e ricordandolo.
A me già manca il compagno politico ma soprattutto l’amico autoironico e affettuoso con cui condividere il piacere un buon bicchiere di vino rosso.

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Due per Mille dell’IRPEF a Sinistra Ecologia Libertà

coverFB

Con la prossima dichiarazione dei redditi, possiamo destinare il due per mille dell’IRPEF a Sinistra Ecologia Libertà.

E’ sufficiente scrivere il codice U25 nel riquadro “scelta per la destinazione del due per mille dell’IRPEF” del modello UNICO o 730.

Fatelo e convincete tutte le persone che conoscete a farlo.

Ci aiuterete a dare più forza a chi promuove il cambiamento con la buona politica.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento